Dalle piante del vicino cadono rami e foglie sulla mia proprietà: posso chiederne la rimozione?

 

Ho delle piante a confine (quercia e fichi) dalle quali in autunno cadono tutte le foglie e rami sulla mia proprietà. Posso farle togliere? Sono piante molto vecchie.

studiolegaledauria.net non utilizza pop up invasivi per costringervi a cliccare su pubblicità o servizi vari; se però ritenete che quanto leggete sia utile, vi preghiamo di condividerlo tramite i pulsanti "facebook", "google +" e "mi piace" presenti qui sotto. Ciò sarà MOLTO gradito e ci spronerà a fare sempre meglio.


*****

 

Se - da quel che mi riferisce - le piante sono molto vecchie, immagino che siano piantate da oltre venti anni, per cui non è possibile chiederne la rimozione, in quanto il confinante ha ormai acquisito il diritto a lasciarle dove si trovano.

 

Se il problema però è costituito unicamente dalla caduta di foglie e rami, sarà sempre possibile chiedere al vicino di provvedere al taglio dei rami che oltrepassino il confine, invadendo la Sua propietà (o in alternativa potrà effettuare il taglio Lei stesso).

 

Saluti.

 

Avv. Michele D'Auria, Studio Legale a diffusione nazionale.

.  

Richiedi consulenza approfondita sull'argomento

consulenza legale Avvocato low cost, ROMA, MILANO, TORINO, GENOVA, BOLOGNA, MODENA, FIRENZE, NAPOLI, SALERNO, BARI, REGGIO CALABRIA, PALERMO, CAGLIARI, primo incontro gratuito gratis

 

vai alla Home del blog giuridico

Scarica l'APP per dispositivo mobile e segui studiolegaledauria.net sul telefonino

iscriviti alla NEWSLETTER

seguici su Facebook

seguici su Google+

seguici su Twitter

 

Consulenza legale online. Domanda: Dalle piante del vicino cadono rami e foglie sulla mia proprietà: posso chiederne la rimozione? Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili e locazione sopra facebook, Google + e Twitter. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale.   

Scrivi commento

Commenti: 0