CONSULENZA LEGALE ONLINE

ARCHIVIO BLOG GIURIDICO (RISPOSTE 151 - 200)

studiolegaledauria.net non utilizza pop up invasivi per costringervi a cliccare su pubblicità o servizi vari; se però ritenete che quanto leggete sia utile, vi preghiamo di condividerlo tramite i pulsanti "facebook", "google +" e "mi piace" presenti qui sotto. Ciò sarà MOLTO gradito e ci spronerà a fare sempre meglio.


< =  PAGINA PRECEDENTE DEL BLOG                                                 PAGINA SUCCESSIVA DEL BLOG   = >

lun

05

ott

2015

Pericolo di crollo della palazzina confinante: che possiamo fare per tutelarci?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Una casa distante pochi metri dalla nostra palazzina rischia il crollo per via di una falda d'acqua che passa sotto casa e della mancanza di fondamenta nella casa stessa. Ora dobbiamo aspettare che la casa crolli o possiamo tutelarci in qualche maniera? Anche perchè in caso di danni chi paga?

leggi di più 0 Commenti

lun

01

dic

2014

Quanti punti di invalidità per frattura di tibia, perone e omero, con l'aggravante di una vertebra incrinata?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Buongiorno, sono stato investito sulle strisce e mi sono fratturato tibia e perone gamba destra e frattura omero e trauma cranio e più una vertebra incrinata.

Vorrei sapere quale potrebbe essere il punteggio per chiedere il danno all'assicurazione. Grazie.

leggi di più 2 Commenti

ven

28

nov

2014

Lussazione spalla in orario di lavoro su infortunio pregresso: l'assicurazione è tenuta al risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Buongiorno, la contatto in merito a problemi con la mia assicurazione, in quanto a seguito di un infortunio sul lavoro non vuol risarcirmi.

Premetto che ho avuto una lussazione alla spalla dx nel 2010 (non INAIL) la stessa si è lussata di nuovo a Luglio 2014 durante il servizio lavorativo.

La mia polizza copre solo le spese sostenute di fisioterapia o visite, e se mi vien riconosciuto un punteggio maggiore di 3 dall'INAIL.

Dopo aver inoltrato la pratica di risarcimento alla assicurazione questa dice che non risulta documentato alcun evento traumatico, trattandosi altresì di alterazioni patologiche degenerative... ma nella documentazione che ho fornito non c'è scritto una cosa del genere?!

Che ne pensa?


leggi di più 0 Commenti

ven

28

nov

2014

Quanti punti di invalidità per frattura amielica stabile limitante vertebra c6 più diverse ernie?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho subito un tamponamento e a seguito di risonanza magnetica mi hanno diagnosticato una frattura amielica stabile limitante vertebra c6 più diverse ernie, sto indossando un busto minerva per 40gg, secondo lei quanti punti di invalidità valutano questa frattura indicativamente?

Leggendo in internet ho visto 10/12 punti, ma in una Sua risposta ho notato che la valutava da 2 a 6 punti... Ho 36 anni, la ringrazio anticipatamente

leggi di più 3 Commenti

mer

26

nov

2014

Condominio: i bambini hanno diritto di giocare a pallone? Come regolamentare rumore, schiamazzo e danni?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nel nostro condominio ci sono dei bambini che giocano nel parco, in cui sono presenti aiuole, posti auto, portoni e cancelli. Possiamo anche dire che in realtà lo spazio per giocare non è affatto presente. Più di una volta è accaduto che i bambini giocavano in modo non consono e cioè con il pallone andavano ad urtare, in modo ripetitivo, le auto, cancelli, aiuole ecc. Oltre a questo gli stessi bambini giocavano nelle aiuole rovinando le piante e tendevano a tirare tutte le foglie degli alberi di ulivo presenti nel condominio, rovinando non solo gli stessi, ma sporcando anche il parco stesso. Sono stati richiamati da me e da altre persone, più di una volta, finendo per avere anche un confronto verbale, con il padre dei bambini, che non ha capito la gravità del tutto e finendo per giustificare i propri figli e capendo solo che per noi i bambini non poteva affatto giocare.

leggi di più 7 Commenti

lun

24

nov

2014

Condominio: appartamento in comproprietà con mia sorella, io ci vado poco, chi paga riparazione cancello?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Sono proprietaria di un appartamento in condominio con mia sorella, privo di luce ed acqua.Si rompe il motore del cancello.Considerato che io non abito da circa 8 in questo appartamento e che ci vado due o tre volte l'anno chi deve pagare la spesa per l'acquisto del predetto motore? Io vorrei pagare 1/3 della somma.Grazie

leggi di più 3 Commenti

sab

22

nov

2014

E' possibile dimostrare all'INAIL il nesso tra stress lavorativo e ipertiroidismo?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Buon giorno, vorrei da Lei un parere riguardo la mia situazione. Ho contratto da qualche anno un problema di Ipertiroidismo con riscontro di Esoftalmo. Ho inoltrato richiesta all'INAIL denuncia per malattia professionale perchè dovuto da stress lavorativo negli anni. Mi è stata rifiutata, mi sono rivolto ad un Medico Legale del patronato che mi ha sconsigliato il ricorso all'INAIL  perchè secondo lui tale malattia non è risarcibile. Ora, se diversi studi dimostrano, da mia ricerca, che da un forte stress anche lavorativo, gli effetti sulla tiroide possono essere una causa, questa non debba essere riconosciuta?

Grazie in anticipo.


leggi di più 0 Commenti

mer

19

nov

2014

Condominio: ritardo ultimazione dei lavori, non pago per protesta, Amministratore minaccia decreto ingiuntivo: può farlo?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho ricevuto una raccomandata da parte dell'amministratore per non aver pagato le spese condominiali. La mia mail di giugno dichiarava che le spese saranno sospese fino alla data di ultimazione dei lavori. Abbiamo infatti avuto una perdita in casa nel mese di maggio e ad oggi i lavori non sono ancora stati ultimati, la situazione e' diventata ormai imbarazzante mi creda! Vorrei gentilmente sapere quali sono i miei diritti. Grazie, cordiali saluti.

leggi di più 0 Commenti

mar

18

nov

2014

Assicurazione infortuni: di norma è previsto il danno morale?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Salve

A luglio 2013 ho subito un grave incidente stradale causato da una auto che non mi ha dato precedenza.

Il sinistro mi ha causato una frattura bimalleolare alla caviglia destra, risolta con in intervento chirurgico e l'applicazione di appositi mezzi e il fermo di circa tre mesi.

L'assicurazione infortuni del quale sono titolare, dopo visita medico legale nella quale mi viene riconosciuta una invalidità permanente del 13%, mi ha fatto una proposta di liquidazione, nella quale però non vengono considerati i danni morali.

Chiedo quindi informazioni su come poter procedere per la richiesta dei suddetti.


Ringrazio

leggi di più 0 Commenti

sab

15

nov

2014

Condominio: lavori di manutenzione facciata, paga anche capannone adiacente al fabbricato?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Vivo in un condominio formato da sei appartamenti. Dobbiamo iniziare i lavori di manutenzione e nel retro del palazzo è presente il capannone di una carrozzeria (che è di proprietà di un condomino) costruito tra il 1974 e il 1976. Il terreno dove è costruito è di sua proprietà. Questa struttura, molto grande, poggia sul muro posteriore condominiale e l’entrata per accedere ad esso si trova adiacente al lato destro del palazzo (sempre di sua proprietà). I lavori da fare interessano la parte frontale e laterale del palazzo e riguardano intonaco, pittura e sostituzione grondaie. Vorrei sapere se il capannone rientra nei valori millesimali di proprietà generale.

leggi di più 0 Commenti

sab

15

nov

2014

Condominio: voglio allargare il mio appartamento, posso comprare una stanza dal vicino?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Abito in un condominio e vorrei acquistare una stanza per ampliare il mio appartamento dal mio vicino di pianerottolo, è possibile? Nel caso lui non fosse d'accordo posso fare una proposta d'acquisto al vicino del condominio a fianco al mio, sempre confinante con il mio appartamento?

leggi di più 0 Commenti

ven

14

nov

2014

Quali sono i presupposti per poter richiedere un maggior danno subito a seguito di sinistro stradale?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Gentile Dr. Aversa,

a seguito di sinistro stradale ho subito un trauma con conseguente diagnosi  in data 21.08.2014 condizione patologica di flogosi dei tendini del muscolo sovra e sottospinoso come per sindrome di “impingement”, conseguenza diretta del sinistro di cui all’oggetto. 

Il problema è che il sinistro è stato di maggio, il medico legale la ha visitata a giugno senza avere alcun riscontro documentale, come ecografie e quant'altro, e sulla base del dolore e del movimento della spalla e della mano ha stabilito 0 punti percentuale e guaribile in gg. 20! La malattia è stata chiusa dopo 90 gg. (e dunque rientrata al lavoro dopo tre mesi) e tutt'ora la signora sta facendo terapia. Valutazione del danno da lesioni: 1.100 euro. Che presupposti ci sono per poter richiedere un maggior danno subito? Mi riservo di richiederLe una consulenza scritta per un'eventuale citazione in giudizio dell'assicurazione.

Grazie

leggi di più 0 Commenti

ven

14

nov

2014

Perdita totale del dito indice della  mano sinistra in soggetto mancino. Quanti punti di invalidità?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost


Salve, volevo sapere in merito ad un incidente stradale che ho subito circa 4 anni fa.ho subito la perdita totale del dito indice della  mano sinistra. Le tabelle danno il 15% per la mano destra e 13% per la sinistra. Dopo la visita medico-legale mi è stato riscontrato il 13%, essendo mancino e quindi la mano dominante non dovrebbe essere classificata con il punteggio 15%? Dato che l'essere mancino non e una colpa quindi non riesco a capire perché non mi è stato riconosciuto questo. La domanda è, mi spetta il 15% o il 13%?

Grazie in anticipo

leggi di più 0 Commenti

gio

13

nov

2014

Quanti punti di invalidità per trauma cranico?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Salve dottore le volevo chiedere a seguito di un trauma cranico con presenza di focolai lacero contusivi complessi e frattura mediana composta dell'osso occipitale che si estende fino al forame. Poi a seguito del trauma ho riportato Anosmia e augesia i dottori dell inail mi hanno fatto fare una risonanza magnetica del Cranio e angio rm del cranio e rm rachide cervicale.

Alla prima è uscito sistema ventricoli in sede non dilatato con asimmetria dei ventricoli laterali per prevalenza del destro. Regolare morfologia con area di malacia cortico sottocorticale a sede fronto basale anteriore bilaterale più estesa a sinistra possibile trauma. Poi segni di otomastodite bilaterale. Nel referto della angio rm niente di particolare.

Nella terza rm del rachide cervicale ol referto è lievissima potrusione posteriore dei dischi intersomatici c4:c5 r c5_c6 che improntato appena lo spazio epidurale anteriore. Non ernie midollo spinale cervicale dimensioni normale. L'infortunio l'ho avuto il 30 maggio e ancora oggi soffro di giuramenti di testa un dolore lieve ma fisso sulla fronte destra sopra l'occhio non sento più odori ne sapori dolore dietro al collo.

Le volevo chiedere tra 5gg l inail mi vorrebbe chiudere l'infortunio ho fatto anche 2 visite otorinolaringoiatria e tutti e due mi hanno diagnosticato Anosmia e augesia non dormo più bene mi fisso su cose. Le volevo chiedere secondo lei che punteggio potrà darmi l'inail. Oggi ho avuto il decreto mi hanno dato provvisoriamente 8 punti con una somma per il danno biologico di quasi cinquemila euro e tra sei mesi devo ritornare per il punteggio definitivo.

Volevo chiedere se la somma e il punteggio in base a quello che sopra le ho citato è giusto e come mi devo con portare tra sei mesi quando mo chiameranno per una nuova visita definitiva? Grazie mille dottore.

leggi di più 0 Commenti

gio

13

nov

2014

Edificio bifamiliare, voglio eseguire lavori nella mia parte, aprire finestre, abbattere muri portanti: serve l'assenso del vicino?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Sono proprietario di una unita' immobiliare facente parte di un edificio bifamiliare. Ho quindi in comune una parete con l'unita' immobiliare del mio vicino. Vorrei fare dei lavori di manutenzione straordinaria nella mia parte (apertura di finestre, abbattimento di mura portanti, recupero del sottotetto, ecc.).  L'intervento NON riguarda la parete in comune. L'Ufficio Tecnico del Comune mi ha consigliato di richiedere la dichiarazione di assenso al mio vicino ma questi è abbastanza ostico. Vorrei sapere se, a norma di legge, e' OBBLIGATORIO ottenere questa dichiarazione di assenso per procedere. Grazie

leggi di più 0 Commenti

gio

13

nov

2014

Condominio: costruttore fallito, infiltrazioni di umidità nel mio appartamento, amministratore dice che lavori spettano a me

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Abito in un condominio, appartamento di mia proprietà con giardino, umidità dappertutto dentro casa e fuori con muro condominiale tutto scrostato, l'impresa costruttrice è fallita, l'amministratore dice che devo pagare io a mie spese: che fare? Grazie.

leggi di più 0 Commenti

mar

11

nov

2014

Nuove tabelle millesimali in condominio e validità verso i nuovi acquirenti: vanno registrate o trascritte? 

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nel condominio dove risiedo nel 2006 (ero io l'amministratore-residente, non professionista), con l'accordo del 100% dei proprietari, abbiamo modificato le quote millesimali di proprietà, in quanto avevamo riscontrato dei palesi errori e disparità che avevamo deciso di sanare.

Tutti d'accordo, fatto il Verbale dell'assemblea con allegate le nuove tabelle millesimali, tutte controfirmate per accettazione dal 100% delle proprietà e da quella data si è proceduto alla suddivisione delle spese in base alle nuove tabelle.

Ora, un proprietario ha messo in vendita il suo appartamento e ci viene il seguente dubbio: le nuove tabelle millesimali dovranno essere "trasferite" a chi comprerà l'appartamento, allegate alla compravendita (pare ovvio). Le nuove tabelle, però, non sono mai state registrate ufficialmente da nessuna parte (nè al Catasto, nè tramite atto notarile o altro).

Va bene ugualmente oppure le nuove tabelle per essere "valide legalmente" devono essere registrate (e presso che Ente)?

leggi di più 2 Commenti

dom

09

nov

2014

Affitto in nero: università di Cosenza, migliaia di studenti rischiano multe fino ad oltre 2000 EURO

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nuova iniziativa contro gli affitti in nero. 


Stavolta tocca agli studenti dell'Università della Calabria e ai proprietari di casa che nel corso degli ultimi cinque anni li hanno tenuti nei loro immobili. Negli ultimi giorni infatti a circa trentamila studenti fuori sede è arrivata o sta per arrivare una email contenente una comunicazione della Guardia di Finanza, in cui si chiede agli stessi di compilare e consegnare un modulo nel quale, tra le altre cose, andrà specificato:

  • dove hanno abitato negli anni 2010, 2011, 2012, 2013 e 2014
  • l'indirizzo di tutti gli immobili in questione
  • l'ammontare del canone di locazione pagato
  • la modalità di pagamento del canone medesimo
  • l'esistenza o la non esistenza di un contratto di locazione regolare
leggi di più 2 Commenti

dom

09

nov

2014

A causa di lavori nell'appartamento sottostante sto subendo danni al pavimento: chiedo risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nell'appartamento sotto il mio da circa 2 mesi stanno eseguendo dei lavori di ristrutturazione. A parte i bagni e le tubature varie, hanno abbattuto le pareti per farne un open space (l'appartamento è di circa 100 mq.). Per abbatterle hanno usato colpi di piccone e non i tagliamuri elettrici. Morale, io a parte oggetti caduti dalle mensole, 6 bicchieri rotti nella mia vetrinetta in cucina, mi ritrovo il pavimento di marmo in molti punti crepato. Cosa posso fare? Posso chiedere i danni al proprietario sottostante? Grazie anticipatamente della Vs cortese risposta.

leggi di più 0 Commenti

ven

07

nov

2014

Condominio: rifacimento facciata e smontaggio veranda, paga proprietario o inquilino?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Per lavori di rifacimento prospetto già deliberati dall'assemblea condominiale, è necessario smontare una veranda da parte di un fabbro, e poi rimontarla alla fine dei lavori. Chi paga per questi interventi di montaggio e smontaggio, il conduttore o il locatore? Il conduttore asserisce che spetta al locatore, il locatore ritiene tocchi al conduttore.

leggi di più 0 Commenti

gio

06

nov

2014

Richiesta di infortunio Inail: a quali condizioni è possibile?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho avuto un contratto di lavoro di 10 mesi come socio lavoratore subordinato con una cooperativa. Finito il contratto ho avuto la sorpresa che la cooperativa non paga la disoccupazione ma facendo un lavoro manuale devo fare intervento a tutte due mani per tunnel carpale. Vorrei chiedere infortunio a inail e voglio sapere se voi fate anche questo tipo di pratiche. Grazie

leggi di più 0 Commenti

gio

06

nov

2014

Condominio minimo: la pulizia scale va divisa a metà o in base alle famiglie presenti nell'immobile?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Viviamo al primo piano mio cognato, al secondo piano io. Da due anni mio nipote e' sposato e vive nell'abitazione del primo piano con il suo papa' e mamma. Le spese di pulizia scale, la luce nelle scale, garage deve pagarle o vanno pagate al 50% io e mio cognato? La ringrazio anticipatamente.

leggi di più 0 Commenti

gio

06

nov

2014

Condominio: posso montare una lampada suppletiva sull'impianto condominiale per il mio box?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Un condomino può montare un lampada davanti al suo Box supplementare dove ci sono le altre lampade per illuminare il passaggio delle auto e delle persone prendendo anche la corrente condominiale, senza chiedere il permesso?

leggi di più 0 Commenti

mar

04

nov

2014

Riscaldamento e condizionamento aria in condominio: vota conduttore o proprietario? Da chi va convocato l'inquilino?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Vorrei un parere sulla riforma del condominio. L'art. 10 della legge dell'Equo canone dice tra l'altro ....i conduttori possono andare in assemblea e votare in luogo del proprietario, su questioni riguardanti le spese per il riscaldamento e condizionamento.  Il nuovo art. 1136 del c.c. al sesto comma dice che l'assemblea non può deliberare, se non consta che sono stati convocati tutti gli aventi diritto.

  • Domanda 1: tra gli aventi diritto ci sono quindi anche i conduttori, se all'ordine del giorno c'è il problema del riscaldamento, oppure deve essere convocato solo il proprietario che  voterà lui al posto del conduttore oppure farà votare l'inquilino solo dopo aver deciso di rifiutare lui (naturalmente questo dovrà essere convocato)? Oppure il proprietario deve cedere comunque il voto all'inquilino, sempre per la faccenda delle spese e gestioni riscaldamento?  Se si a questa ultima ipotesi, il proprietario allora potrà votare solo questioni di altro genere, mentre dovrà lasciar votare (e quindi convocare, lui o l'Amministratore il conduttore) il conduttore?
  • Domanda 2: Chi deve convocare l'inquilino, il proprietario o l'amministratore ?  

Grazie di tutto, aspetto risposta. Cordiali saluti.

leggi di più 0 Commenti

mar

04

nov

2014

Infortunio sul lavoro con frattura e rottura legamento con intervento chirurgico: quantificazione risarcimento

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost


Gentilissimo dottore, ho subito un infortunio sul lavoro in itinere riconosciuto dall’inail. Ho riportato: frattura bimalleolare e rottura del legamento deltoideo. Sono stato sottoposto ad intervento chirurgico per riduzione e mezzi di sintesi al perone e la ricostruzione del deltoideo, in più ho una vite transindesmosica, messa per stabilizzare il mortaio articolare, che rimuoverò tra una ventina di giorni.


Ho consultato le tabelle inail e mi sono riconosciuto in vari codici: 1) cicatrici cutanee 2) mezzi di sintesi in sede 3) frattura isolata del perone o frattura biossea a seconda di come si voglia considerare una frattura bimalleolare, tenendo presente che la mia frattura è una frattura sovramalleolare del perone e del terzo malleolo. In più, credo che da tutto questo, esiterà una non completa escursione dell’articolazione e rigidità, compatibili (forse) con il codice che riguarda l’instabilità della caviglia.


Ora, questa è la mia autoanalisi, dato che anch’io sono un addetto ai lavori, ma mi piacerebbe avere un suo parere a riguardo e capire orientativamente quanti punti potrei sortire e, nello specifico, se rientrerei nel minimo risarcibile del 6%. Tenga

presente che sono un uomo di 39 anni e 8 di servizio nella stessa struttura.


Grazie per la risposta che vorrà darmi. La saluto.

leggi di più 3 Commenti

mar

04

nov

2014

Sono stato investito sulle strisce pedonali: quanti punti di invalidità?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Sono stato investito sulle strisce pedonali da un automezzo, riportando la frattura del perone della gamba sinistra e la frattura della 2a vertebra cervicale, per la quale mi è stata data prognosi di 60-90gg s.c. di immobilizzazione a mezzo collare tipo Philadelphia. Vorrei sapere quali sono i punti di invalidità ipotizzabili nelle varie possibilità di rischio che la situazione pone. Ringrazio anticipatamente.

leggi di più 0 Commenti

mar

04

nov

2014

Ricalcolo delle tabelle millesimali: il tecnico va pagato con i nuovi millesimi o con i vecchi? O in parti uguali?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Abbiamo deciso di ricalcolare i millesimi: l'onorario del tecnico come viene ripartito, in parti uguali o con la tabella millesimale generale? Grazie.

leggi di più 0 Commenti

lun

03

nov

2014

Infiltrazioni da umidità, ho paura di denunciare condominio perchè ho veranda abusiva: che fare?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Egr. Avvocato, un condomino lamenta infiltrazioni da umidità provenienti dal rivestimento in mattoncini della parete perimetrale. Da un sopralluogo nel suo appartamento, in presenza di un tecnico di fiducia, è stato rilevato effettivamente la natura esterna delle infiltrazioni (tesi avvalorata anche dal verbale dell'Asl che ha attestato l'insalubrità dell'immobile, sanabile con interventi di manutenzione esterna e interna alle pareti). Tuttavia, abbiamo rilevato, altresi, che:

  • al suo interno l'appartamento è stato modificato senza accatastamento e, quindi, risulta difforme dalla planimetria;
  • In più, all'esterno presenta una veranda aperta in prossimità della cucina.

Pertanto, alla luce di questi presunti abusi nell'appartamento, temiamo ritorsioni da parte del Condominio se si ricorre all'autorità giudiziaria per chiedere i danni. In particolare, temiamo un'azione penale e amministrativa contro i proprietari del suddetto immobile. Sarebbe molto gradito un Suo parere sulla questione.

leggi di più 0 Commenti

dom

02

nov

2014

Colonna portante rovinata da infiltrazioni e danni al conduttore: paga il condominio?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho concesso in locazione il mio locale commerciale, autorizzando per iscritto e a carico del conduttore, alcuni lavori di ristrutturazione all'interno del locale, come rifacimento a norma dell' impianto elettrico, parquet, e realizzazione di una porta, durante i quali è emerso che una colonna portante all'interno del locale è pericolante, sembrerebbe a causa di risalita di umidità dal sottosuolo o dal livello stradale (da indagare); è stato appurato che la struttura in ferro della colonna è completamente arrugginita e gonfia tale da aver causato molte crepe lungo le pareti esterne della colonna.

Il mio conduttore, allarmato, ha interpellato l'amministratore di condominio che dopo aver effettuato un sopralluogo e preso atto della problematica ha intimato al mio conduttore di sospendere i lavori, giacchè era necessario indagare sulle cause di tale fenomeno e in ogni modo intervenire prontamente per rinforzare la colonna sia alla base che alla testa con un opera di cerchiamento oltre che risanare tutta la struttura della colonna con particolare materiale rinforzante sia per il ferro che per il cemento.

A questo punto mi chiedo chi risarcirà i danni al mio conduttore visto che lo stesso ha già rappresentato il disagio che dovrà subire fino a quando l'amministratore non risolverà il problema, come posticipo apertura dell'attività commerciale, mancato incasso, canoni di locazione e danni che dovranno verificarsi nel locale per poter dar corso ai lavori (danni al parquet e al soffitto in carton gesso, eccetera).

L'intera spesa per l'intervento straordinario unitamente al disagio al conduttore e danni è da imputarsi al condominio? In questi casi ci si può avvalere della polizza del fabbricato per i risarcimenti dei danni?

leggi di più 0 Commenti

lun

20

ott

2014

Condominio,  Amministratore non presenta bilancio da cinque anni: può emettere decreto ingiuntivo per bollette non pagate?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nel mio condominio l'Amministratore non presenta il consuntivo da ben cinque anni! Adesso ha minacciato di far emettere un decreto ingiuntivo nei miei confronti, perchè mi sto rifiutando di pagare le bollette da lui emesse in assenza di un bilancio consuntivo regolarmente approvato in assemblea. Può farlo? E qualora lo faccia davvero, posso oppormi? Grazie (una lettrice di Napoli).

leggi di più 3 Commenti

mar

07

ott

2014

Nuovi citofoni in condominio, non pago e l'amministratore minaccia di staccarmi: può farlo?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Nel mio condominio hanno installato dei nuovi citofoni, l'amministratore ha mandato la somma da pagare per l'istallazione assieme alle rate del condominio. Sono 20 anni che vivo in questo stabile e ho sempre pagato le rate da me dovute, ora mi trovo in difficoltà e sono un po in ritardo... La mia domanda è: può l'amministratore staccare il mio citofono perche sono moroso di alcune rate di condominio???  grazie.

leggi di più 0 Commenti

mar

07

ott

2014

Proprietà comune con infiltrazioni, mia sorella non provvede: che fare?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Vivo in un'abitazione di proprietà al 50 % con mia sorella, noi piano sotto e loro piano sopra. Il terrazzo del piano sopra poggia sopra la mia cantina il quale da circa 2 anni vi sono diversi punti in cui entra l'acqua dal soffitto e mi cade fino al pavimento, quindi infiltrazioni dal pavimento del loro terrazzo. Come devo comportarmi visto che è mia sorella e non un estraneo? Loro ci dicono da circa 2 - 3 anni che fanno una tettoia ma non ho ancora visto nessun risultato.


leggi di più 0 Commenti

lun

06

ott

2014

In assemblea l'amministratore viene chiamato ladro da alcuni condomini: può chiedere danni?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

In una assemblea ordinaria condominiale alcuni condomini insultano l'amministratore con espressioni tipo "ladro", "hai rubato", nonostante dalla contabilità sia dimostrabile l'assoluta regolarità del suo operato (tutto è preciso, in ordine e ben fatto). Come si deve comportare l'amministratore? Come si puo' tutelare legalmente visto che e stato ingiuriato davanti a altri condomini testimoni? Grazie.

leggi di più 0 Commenti

dom

05

ott

2014

Novità: chiedi un appuntamento all'Avvocato di persona o in videoconferenza - Milano Roma Napoli Salerno

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

Incidente al semaforo con bambina e danno da stress

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

La settimana scorsa ho avuto un incidente ad un incrocio semaforico dove un'altra macchina non ha rispettato il rosso e mi ha praticamente distrutto la macchina. Con me c'erano mia moglie e la mia bambina di 4 mesi. Per fortuna non si sono fatte nulla di grave, mia moglie dopo un primo momento di shock (è stata una bella botta con l'altra macchina), ha chiamato l'ambulanza perchè avvertiva dei dolori al collo e al pronto soccorso le hanno dato 10 giorni di collare. La bambina non è stata "toccata" dall'incidente, ma per tutta la notte e giorno piangeva molto forte, forse per la paura.

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

Incidente con lo scooter: come ottenere l'indennizzo dall'assicurazione?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho avuto di recente un incidente con lo scooter. Ero il passeggero e sono stata sbalzata in avanti atterrando sul lato Six, sull'asfalto.

Dopo due gg di PS con esami tac e lastre mi hanno ricoverata in reparto ortopedia x 11 gg sono rimasta bloccata a letto senza potermi muovere. Poi dopo aver fatto una risonanza mi hanno dimessa con 20 gg di riposo e con degli accertamenti da fare tra cui una elettromiografia da portare eventualmente dal neurologo. Poi sono andata dalla mia reumatologa perché ho una malattia autoimmune, infatti mi ha visitata e prescritto una terapia cortisonica x non fare riacutizzare la malattia dato lo stress del trauma dell'incidente. Passati i 20 gg il dottore mi ha visitata e mi ha dato altri 20 gg date le circostanze. Nell'impatto il casco e il mio smartphone si sono danneggiati. Non so come muovermi a riguardo e vorrei un consiglio.

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

Pista di pattinaggio: frattura tibia e perone, posso chiedere risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Mia figlia di 10 anni è scivolata su un pattinaggio di ghiaccio e si è rotta tibia e perone abbiamo fatto controlli e radiografia adesso è in fase di guarigione vorrei una perizia di constatazione della gravità dell'infortunio in attesa di sua risposta cordiali saluti

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

INAIL: posso ottenere indennizzo per frattura sul lavoro?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Sono un imbianchino di 38 anni autonomo e il 16 luglio 2014 ho subito una caduta accidentale da una scala. Ho riportato una frattura pluriframmentaria  scomposta prossimale omero destro. Operazione chirurgica con osteosintesi con placca e n 7 viti e 2 fili di Kirshner cicatrice circa 15 cm e 10 giorni di degenza ospedaliera. Denuncia all' inail effettuata e chiamato a visita il 5 settembre con prognosi attuale fino al 17 ottobre per nuova visita di controllo per il momento quindi fino a quella data trascorreranno circa 90 giorni dall'incidente. 

leggi di più 4 Commenti

gio

02

ott

2014

Soffro di varie patologie, posso chiedere l'invalidità?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho subito frattura parcellare gomito per infortunio, altre piccole fratture, soffro di rizoartrosi dovuta al lavoro e artrite alle spalle. Facevo un lavoro pesante di scarico e carico di effetti postali maneggiando scatole di plastica dure a chiudere e aprire che mi hanno causato la rizoartrosi. Vorrei sapere se ho probabilita di ottenere invalidità. Grazie

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

Trasfusione di sangue infetto nel 1975: è ancora risarcibile per malasanità?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Sono affetto di sangue infetto, tramite una trasfusione del 1975, però e stato scoperta solo nel 1999 tramite un ricovero ospedaliero. Volevo sapere se può fare ancora qualcosa per quando riguarda la malasanità.

leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

L'acufene è risarcibile? Che percentuale di danno è possibile ottenere?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho 63  anni, pensionato, e a seguito incidente sono stato ricoverato in OC per 1 gg e dimesso con la seguente diagnosi: "Lesioni rachide cervicale e lombare con sub lussazione al coccige". A distanza di qualche gg mi è venuto un fischio in testa (acufene).


La mia domanda è:


  • E' rimborsabile l'acufene dato che l'otorino mi dice che non sparirà mai? E se si in che misura? E quale % di danno biologico posso ottenere per il colpo di frusta e la sub lussazione? 
  • La moglie, 59 anni, ricoverata 1gg in OC, ha avuto un trauma cranico  con 7 punti di sutura. Con trauma alla spalla e cervicali: che % di danno biologico può ottenere?
leggi di più 0 Commenti

gio

02

ott

2014

Situazione invalidante cardiocircolatoria: l'INPS mi rigetta la domanda.

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Buongiorno Dottore vorrei avere - se è possibile -  una consulenza medico legale per la mia situazione invalidante cardiocircolatoria, per la normativa legge 222/84 art 1. Sono un invalido al 67% operaio (art. 2 e 13 L.118/71 e art 9DL 509/88) operato 2 volte a cuore aperto per malformazione congenita resostituzione della protesi valvolare meccanica + aneurisma della aorta ascendente di 6 cm ricostruita con protesi di teflon, + paralesi della corda vocale di sinistra, più  piloroplastica con problemi di ulcere.

leggi di più 0 Commenti

mer

01

ott

2014

Condominio: posso togliere la ringhiera del balcone e sostituirla con un muretto?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Condominio. Prospetto secondario che non da sulla strada ma su un giardino interno. Posso togliere la ringhiera del balcone e alzare il muretto al posto della ringhiera?

leggi di più 0 Commenti

mer

01

ott

2014

Chi paga le spese di manutenzione delle cisterne in condominio?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho comprato casa al primo piano. Il secondo piano era vuoto ma sempre appartenente alla famiglia che abita al piano attico. Ora la figlia si è sposata e abita al secondo piano (che perciò non è più vuoto). Dobbiamo fare delle riparazioni alle cisterne che ci sono, una ogni piano, ma non sappiamo come dividere le spese: diviso due come proprietari dello stabile, oppure diviso tre come i livelli?

leggi di più 0 Commenti

mer

01

ott

2014

Come faccio a sapere se un Avvocato è davvero tale se non risulta iscritto all'Albo della mia città?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho cercato sull'ordine degli avvocati il nome di un avvocato con studio legale che ha emesso anche biglietti da visita nella mia città, ma il nome nell'albo non risulta. Come faccio ad essere sicuro che lui sia un Avvocato??

leggi di più 1 Commenti

mer

01

ott

2014

Devo pagare le riparazioni del tetto condominiale anche se abito al pian terreno?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Abito al pian terreno di un condominio. All'ultimo piano hanno problemi al tetto e quindi hanno deciso di rifarlo. Io in quanto non accuso problemi di questo tipo sono obbligato a pagare lo stesso? Sottolineo che mia moglie ha perso il lavoro e ho 3 figli.

leggi di più 0 Commenti

mer

10

set

2014

Al pronto soccorso non si sono accorti della lussazione e ora devo operarmi: chiedo risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Ho un problema al 1° dito della mano dx, che purtroppo dovrò operarmi; secondo me ho subito un danno da malasanità, perché tale problema poteva e doveva essere risolto immediatamente quando sono stato al pronto soccorso.


Cerco di spiegare l'accaduto.


Giocando a calcio mi sono fatto male al dito (tipo una insaccatura) e il giorno seguente ho deciso di andare a farlo vedere al pronto soccorso. Referto: "Attualmente non evidenti immagini riferibili a rime di frattura radiologicamente apprezzabili a carico dei segmenti scheletrici esaminati. Al persistere della sintomatologia si consiglia rivalutazione radiologica".

leggi di più 0 Commenti

mer

10

set

2014

Mio marito aveva un tumore e non se ne sono accorti: chiedo risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Mio marito è stato operato di appendicectomia. Dopo l'intervento è stata fatta una gastroscopia e non hanno si sono accorti che aveva delle cellule tumorali attive. Dopo circa tre giorni dall'intervento ci sono state delle problematiche tipo liquido nei polmoni e ulcera sospetta, per cui ci siamo rivolti ad un altro ospedale e la notte stessa abbiamo ricevuto la notizia di un carcinoma  con metastasi. Vorrei sapere come si può non aver visto prima una cosa del genere e se avendo operato sia scaturita una reazione a catena che a oggi porta mio marito a fare delle chemio molto forti. La ringrazio.

leggi di più 0 Commenti

< =  PAGINA PRECEDENTE DEL BLOG                                                 PAGINA SUCCESSIVA DEL BLOG   = >

.  

Richiedi consulenza approfondita sull'argomento

consulenza legale Avvocato low cost, ROMA, MILANO, TORINO, GENOVA, BOLOGNA, MODENA, FIRENZE, NAPOLI, SALERNO, BARI, REGGIO CALABRIA, PALERMO, CAGLIARI, primo incontro gratuito gratis

 

vai alla Home del blog giuridico

Scarica l'APP per dispositivo mobile e segui studiolegaledauria.net sul telefonino

iscriviti alla NEWSLETTER

seguici su Facebook

seguici su Google+

seguici su Twitter

 

Consulenza legale online. Domanda: Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili e locazione sopra facebook, Google + e Twitter. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale.