Avvocato esperto in condominio a Roma

Avvocato esperto in condominio a Roma

Avvocato esperto in condominio a Roma. Gentile Studio Legale, seguo con regolarità il Blog, in quanto ho dei problemi condominiali e su queste pagine ho trovato molte risposte utili. Mi servirebbe un Avvocato esperto in condominio a Roma, per affrontare una causa condominiale a cui tengo molto. Volevo perciò un chiarimento: lo studio è presente anche Roma? Lo so che l'Avvocato riceve anche a Roma, ma se dovessi dare vita alla causa contro il condominio verrei seguito genericamente da un Avvocato esperto in condominio a Roma o potrei parlare ed essere seguito direttamente dal titolare? Grazie.

studiolegaledauria.net non utilizza pop up invasivi per costringervi a cliccare su pubblicità o servizi vari; se però ritenete che quanto leggete sia utile, vi preghiamo di condividerlo tramite i pulsanti "facebook", "google +" e "mi piace" presenti qui sotto. Ciò sarà MOLTO gradito e ci spronerà a fare sempre meglio.


 

Avvocato esperto in condominio a Roma

*****

 

Avvocato esperto in condominio a Roma.  

 

Lo Studio Legale, come precisato in altre pagine del sito, opera in tutta Italia, quindi posso confermarLe che sicuramente ci sarà per Lei un Avvocato esperto in condominio a Roma.

 

Ovviamente potrà capire bene che non posso essere personalmente (e contemporaneamente) presente in tutti i Tribunali d'Italia; però a Roma ricevo personalmente i lettori del sito, su appuntamento, e - soprattutto - a Roma e in tutta Italia, partecipo sempre alla redazione degli atti, anche quando collaboro con altri validi Colleghi del posto.

 

Perciò qualora intenda dare fiducia allo Studio Legale, potrà essere certo che la mia mano nella scrittura delle difese ci sarà, sempre e comunque. 

 

Se vuole che Le fissi un appuntamento a Roma mi faccia sapere (basterà utilizzare il banner presente qui sotto "Clicca qui per trovare l'Avvocato più vicino").

 

Aggiornamento: Visto che molti lo chiedono, ricordo che per i lettori del sito il primo incontro in studio è gratuito.

 

Avvocato

 

Avv. Michele D'Auria - Consulenza legale online e on site

.  

Richiedi consulenza approfondita sull'argomento "Avvocato esperto in condominio a Roma"

 

 

vai alla Home del blog giuridico

Scarica l'APP per dispositivo mobile e segui studiolegaledauria.net sul telefonino

iscriviti alla NEWSLETTER

seguici su Facebook

seguici su Google+

seguici su Twitter

Lesioni da incidente stradale - chiedi consulenza FREE

Chiedi consulenza legale all'Avvocato in videoconferenza

 

Consulenza legale online. Domanda: "Avvocato esperto in condominio a Roma" Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili, locazione e infortunistica stradale su facebook, Google + e Twitter. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale.   

Vota questa risposta


Scrivi commento

Commenti: 12
  • #1

    marco (sabato, 22 aprile 2017 23:32)

    Anche io avrei bisogno di un avvocato esperto in condominio a Roma, e sarei orientato nel rivolgermi a voi perchè ho già trovato alcune risposte parziali nel sito che sembrano indicarmi prospettive favorevoli. Da alcune risposte sul blog però ho capito che l'avvocato si reca a Roma solo il giovedì, e a me è impossibile venire presso lo studio in tale giorno, esiste una soluzione? Grazie per la risposta.

  • #2

    studiolegaledauria.net (sabato, 22 aprile 2017 23:51)


    Gentile Sig. Marco, in effetti Lei ha ben capito, nel senso che di solito mi reco a Roma una volta a settimana, di giovedì. Il problema però, nell'anno di grazia 2017, è - per fortuna - facilmente risolvibile tramite una videoconferenza. Basterà che Lei si rechi presso l'indirizzo del Collega che Le sarà indicato e mi troverà presente sullo schermo del PC, pronto ad interloquire con lei e il Collega romano; così non troverà un Avvocato esperto in condominio a Roma, ma ben due.

    Saluti, Avv. Michele D'Auria.

  • #3

    pamela (domenica, 23 aprile 2017 08:38)

    Abito a Roma e avrei bisogno di un avvocato esperto in condominio. Spiego la questione. Vorrei aprire un cancellino che dal mio giardino privato (abito a piano terra) acceda al vialetto condominiale, naturalmente dichiarando che continuerò a partecipare alle spese condominiali in toto. Posso farlo? Se voglio contattarvi a Roma per un appuntamento in studio come devo fare?

  • #4

    studiolegaledauria.net (domenica, 23 aprile 2017 08:47)

    Gentile Signora, lo studio ovviamente è a Sua disposizione. Per fissare l'appuntamento basterà che Lei clicchi sul banner presente all'inizio della discussione ( "Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino" ). Quando verrà in studio non dimentichi di portare l'eventuale documentazione in Suo possesso, che potrà essere utile per inquadrare meglio la situazione giuridica da affrontare.

    Saluti, Avv. Michele D'Auria.

  • #5

    Maria (domenica, 23 aprile 2017 11:57)

    Buonasera.ho comprato un appartamento ala compagna di mio fratello.in quel periodo assumevo psicofarmaci non ero in me.come posso fare per impugnare l'atto notarile?premetto che hanno approfittato della mia l'abilità.

  • #6

    ernesto lo gatto (domenica, 23 aprile 2017 12:19)

    Assemblea di condominio a Roma, in seconda convocazione, tra i vari ordini del giorno era presente quella riguardante le dimissioni e la nomina del nuovo amministratore.

    In questa occasione, oltre all'amministratore in essere, ho presentato anche io la mia candidatura. Una volta effettuata la votazione è risultata la seguente divisione:

    - a mio favore 500 mm (caso più unico che raro...)
    - a favore dell'amministratore dimissionario 219 mm

    L'amministratore dimissionario ha ribadito che non era stato raggiunto il limite previsto di 501 mm e rimandato nuovamente alla prossima assemblea questo ordine del giorno. Alla luce però di quanto letto, soprattutto nel vostro sito, ho capito che in base all'articolo 1136 comma 1, 2 per l'elezione dell'amministratore è necessario "un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell'edificio" per l'appunto 500 mm. Alla luce di questo come mi consigliate di comportarmi? Posso ottenere un appuntamento presso il vostro studio di Roma?

  • #7

    studiolegaledauria.net (domenica, 23 aprile 2017 12:34)

    @ Maria #5

    Gentile Signora, la questione di cui riferisce è molto delicata. Se effettivamente qualcuno ha approfittato del suo stato di scarsa lucidità esistono gli opportuni strumenti giuridici per porre rimedio a ciò, ma bisognerà approfondire con attenzione i fatti. Lo Studio Legale ovviamente è a Sua disposizione. Se vuole fissare un appuntamento a Roma (o anche in altre città d'Italia) basterà cliccare sull'apposito banner presente all'inizio della discussione ( "Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino" ).

    Saluti.

    Avv. Michele D'Auria - Avvocato esperto in condominio a Roma.

  • #8

    studiolegaledauria.net (domenica, 23 aprile 2017 12:41)

    @ernesto lo gatto #6

    Da quel che mi riferisce sembrerebbe proprio che Lei sia stato regolarmente nominato Amministratore: 500 millesimi infatti sono sufficienti. La questione, ovviamente, andrebbe meglio approfondita, analizzando con cura il verbale redatto nell'occasione. Per quel che concerne l'appuntamento in studio a Roma non c'è problema, basterà cliccare sull'apposito banner presente all'inizio della discussione ( "Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino" ).

    Avv. Michele D'Auria - Avvocato esperto in condominio a Roma.

  • #9

    biagio (martedì, 25 aprile 2017 17:20)

    Volevo sapere se il primo incontro in studio si paga oppure è gratis. Grazie

  • #10

    studiolegaledauria.net (mercoledì, 26 aprile 2017 09:29)

    Si. Come ricordato diverse volte nel BLOG, il primo incontro in studio con i lettori del sito è gratuito. Il primo incontro - infatti - serve sia per permettere alle persone di conoscersi (alla fine, il Lettore non conosce ancora noi, e noi non conosciamo ancora il Lettore), sia per verificare la fondatezza della questione che il lettore ci sottoponga. Qualora la questione appaia ragionevolmente fondata e il Lettore voglia dare fiducia allo Studio Legale naturalmente potremo fornire ogni opportuna assistenza, sia in sede stragiudiziale che in sede giudiziaria, ove occorra. Verranno illustrati modalità e costi, e il Lettore deciderà. Come per legge, a tutela del Cliente, il contratto di conferimento dell'incarico sarà redatto sempre per iscritto. Se invece la questione appaia francamente poco fondata (e la cosa è più comune di quanto non si creda, alla fine di due parti in lite solo una ha ragione, mentre l'altra ha torto...) lo diremo apertamente al lettore, e la cosa finirà così.

  • #11

    Raffaella Angioni (mercoledì, 26 aprile 2017 10:31)

    Io abito a Roma ma ho un problema in un condominio al mare, dove vado a fare le vacanze, che si trova in campania. Perciò mi servirebbe un avvocato esperto in condominio a Roma ma anche in provincia di Salerno. Potete garantire l'assistenza legale che mi serve se decidessi di rivolgermi a voi? Restando in attesa della risposta porgo distinti saluti.

  • #12

    studiolegaledauria.net (mercoledì, 26 aprile 2017 10:36)

    Lo Studio Legale, come ripetuto varie volte sul sito, opera in tutta Italia, quindi non ci sarà problema nel seguire adeguatamente la Sua questione, a Roma o nel resto d'Italia. Se vuole che le fissi un appuntamento (a Roma oppure a Salerno) basterà cliccare sull'apposito banner posto all'inizio della discussione ( ( "Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino" ).