Palazzina di tre proprietari senza amministratore: come si dividono le spese condominiali?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Palazzina di tre proprietari senza amministratore: come si dividono le spese condominiali? Vivo in una palazzina di tre proprietari dove non esiste un condominio ed anche un amministratore. Volevo  chiedere se quando ci sono lavori da fare di manutenzione di un cornicione del tetto le spese vengono ripartite ugualmente o paga solo il proprietario che ha il giardino che affaccia dove c'è quel cornicione. Grazie.

studiolegaledauria.net non utilizza pop up invasivi per costringervi a cliccare su pubblicità o servizi vari; se però ritenete che quanto leggete sia utile, vi preghiamo di condividerlo tramite i pulsanti "facebook", "google +" e "mi piace" presenti qui sotto. Ciò sarà MOLTO gradito e ci spronerà a fare sempre meglio.


 

consulenza

*****

 

Palazzina di tre proprietari senza amministratore: come si dividono le spese condominiali?

 

Anche se non è costituto in maniera formale, da un punto di vista giuridico l'immobile di cui mi riferisce è un vero e proprio condominio; esiste infatti un palazzo in cui vi sono diversi appartamenti e diversi proprietari.

 

Non è importante che non sia stato nominato un Amministratore, o che non abbiate un regolamento condominiale e (pur se Lei non lo dice, sono quasi sicuro di non sbagliare) nemmeno le tabelle millesimali. Sempre di un condominio si tratta, pur se piccolo (ma nemmeno poi tanto; nel Suo caso i proprietari sono già tre, ma si ha condominio anche con due soli proprietari, cosiddetto "condominio minimo").

Parere Legale online Low Cost ( partire da 29 Euro)
Avvocato primo incontro gratuito - in tutta Italia - cerca l'Avvocato più vicino
Parere Legale free sul BLOG - L'Avvocato risponde

Essendo alla presenza di un vero e proprio condominio, dunque, andrà applicata la ordinaria normativa in materia, con la conseguenza che le spese di riparazione del cornicione, essendo parte comune, andranno ripartite con il consueto criterio delle tabelle millesimali. Qualora queste manchino, potrete raggiungere un accordo tra proprietari, suddividendole in maniera equa (ad esempio dividendo la somma in tre parti uguali, se vi pare giusto ed equilibrato).

 

Il concetto di fondo, comunque, è che TUTTI dovranno contribuire.

 

In caso di mancato accordo non potrà pensarci che il Tribunale, ma ciò vi costerebbe sicuramente salato, perchè è praticamente sicuro che vi sarebbe nominato un tecnico di ufficio per il calcolo delle tabelle millesimali e la successiva ripartizione.

 

Ciò, naturalmente in linea di massima; una risposta più precisa richiederebbe un attento approfondimento dei fatti e della documentazione esistente, che non è possibile fare qui. A tal proposito, comunque, ricordo a Lei e ai lettori, che lo Studio opera anche a MILANOROMANAPOLI e sull'intero territorio nazionale per cui, qualora lo desideriate, sarà possibile organizzare un incontro (gratuito) con il Collega più vicino alla zona dove abitate, cliccando sull'apposito banner che troverete qui sotto ("Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino").  

 

consulenza legale Avvocato low cost, ROMA, MILANO, TORINO, GENOVA, BOLOGNA, MODENA, FIRENZE, NAPOLI, SALERNO, BARI, REGGIO CALABRIA, PALERMO, CAGLIARI, primo incontro gratuito gratis 

 Avv. Michele D'Auria - Consulenza legale online e on site

.  

Richiedi consulenza approfondita sull'argomento "Palazzina di tre proprietari senza amministratore: come si dividono le spese condominiali?"

 

 

vai alla Home del blog giuridico

Scarica l'APP per dispositivo mobile e segui studiolegaledauria.net sul telefonino

iscriviti alla NEWSLETTER

seguici su Facebook

seguici su Google+

seguici su Twitter

Lesioni da incidente stradale - chiedi consulenza FREE

Chiedi consulenza legale all'Avvocato in videoconferenza

 

Consulenza legale online. Domanda: "Palazzina di tre proprietari senza amministratore: come si dividono le spese condominiali?" Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili, locazione e infortunistica stradale su facebook, Google + e Twitter. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale.   

Quanto ti è piaciuta questa risposta?


Scrivi commento

Commenti: 0