L'amministratore ritarda i lavori in condominio e io subisco danni alla salute, posso chiedere risarcimento?

chiedi all'Avvocato una consulenza legale personalizzata o un parere giuridico scritto con tariffa minima - low cost

Due anni fa abbiamo deliberato ad unanimità l'istallazione dell'ascensore (io abito al quarto piano); dopo due mesi l'amministratore mi ha scritto una lettera dicendo che non si poteva procedere al rispetto della delibera perchè alcuni condomini non avevano le possibilità economiche per l'istallazione dell'ascensore e dovevamo dare la priorità a lavori  urgenti della facciata da cui cadevano pezzi di cornicioni (hanno impiegato più di un anno per mettere l'andito e stabilire che tipo di lavori fare sulla facciata, poi sono stati eseguiti).

 

Poichè io dovevo sottopormi ad una fecondazione assistita, ho inviato diverse lettere all'amministratore chiedendo di indire un'assemblea urgente per rivalutare l'inizio dei lavori per l'istallazione dell'ascensore. 

 

L'amministratore non mi ha mai risposto, finchè ho fatto scrivere da un avvocato. 

 

A questo punto ha indetto una riunione ma sempre con tempi lunghi e ingiustificati; hanno poi trovato diverse problematiche burocratiche, che potevano valutare anche nei due anni durante i quali sono durati i lavori della facciata, ma non hanno mai fatto nulla. 

 

Io ho dovuto fare la fecondazione e sono dovuta salire e scendere diverse volte dal quarto piano per fare degli accertamenti necessari.

 

La gravidanza è avvenuta ma poi dopo una settimana si è sospesa. 

 

Secondo il ginecologo dovevo stare a riposo a casa e meno stressata, perchè ogni giorno mi agitavo per il fatto che per 15 giorni sono dovuta rimanere rinchiusa in casa senza poter fare una passeggiata e tornare in tranquillità a casa. 

 

Io do la colpa in parte all'amministratore perchè erano due anni che temporeggiavo e aspettavo che si impiantasse l'ascensore deliberato, ma a 43 anni non ho potuto più aspettare i loro tempi ed ho fatto la fecondazione in condizioni psicologiche non ideali. Ero tesa e nervosa al pensiero che non potevo salire a casa e scendere per fare una passegiata, perchè se mi fosse successo qualcosa avrei dovuto affrontare quattro piani a piedi.

 

Posso fare causa all'amministratore?

studiolegaledauria.net non utilizza pop up invasivi per costringervi a cliccare su pubblicità o servizi vari; se però ritenete che quanto leggete sia utile, vi preghiamo di condividerlo tramite i pulsanti "facebook", "google +" e "mi piace" presenti qui sotto. Ciò sarà MOLTO gradito e ci spronerà a fare sempre meglio.


 

consulenza

*****

 

L'amministratore ritarda i lavori in condominio e io subisco danni alla salute, posso chiedere risarcimento? 

 

Da quel che mi riferisce il comportamento dell' Amministratore sembrerebbe certamente censurabile. Se la deliberazione di installare l'ascensore è stata presa all'unanimità era suo preciso dovere attivarsi immediatamente per eseguirla.

 

La difficoltà economica di alcuni condomini (che però avevano votato a favore, visto che si è raggiunta l'unanimità)  non costituisce valida scusante alla inerzia dell'Amministratore, che avrebbe dovuto attivare gli strumenti messi a sua disposizione dalla legge e fare emettere i decreti ingiuntivi contro i morosi. Tutto ciò specie se si considerino le espresse richieste di dar seguito alle decisioni assembleari da Lei ripetutamente avanzate.

Parere Legale online Low Cost ( partire da 29 Euro)
Avvocato primo incontro gratuito - in tutta Italia - cerca l'Avvocato più vicino
Parere Legale free sul BLOG - L'Avvocato risponde

 

Detto ciò va però precisato che una cosa è la responsabilità dell'Amministratore nel non aver dato seguito alla decisione assembleare, un'altra è la proponibilità di un'azione di risarcimento per le motivazioni da Lei indicate. Affinchè possa validamente chiedersi il risarcimento auspicato, infatti, dovrà essere dimostrato che  la gravidanza non sia andata a buon fine a causa della condotta tenuta dall'Amministratore.  

 

Affitto in nero - Corte Costituzionale - triplo rendita catastale
Amministratore condominiale ladro? Ottieni la revoca giudiziale - studio legale Avv. Michele D'Auria - servizio FREE
100 domande sul condominio - consulenza legale online

 

Ciò, naturalmente in linea di massima; una risposta più precisa richiederebbe un attento approfondimento dei fatti e della documentazione esistente, che non è possibile fare qui. A tal proposito, comunque, ricordo a Lei e ai lettori, che lo Studio opera anche a MILANOROMANAPOLI e sull'intero territorio nazionale per cui, qualora lo desideriate, sarà possibile fissare un appuntamento (gratuito) con il Collega più vicino alla zona dove abitate, cliccando sull'apposito banner che troverete qui sotto ("Clicca qui per trovare l'avvocato più vicino").  

consulenza legale Avvocato low cost, ROMA, MILANO, TORINO, GENOVA, BOLOGNA, MODENA, FIRENZE, NAPOLI, SALERNO, BARI, REGGIO CALABRIA, PALERMO, CAGLIARI, primo incontro gratuito gratis

 Avv. Michele D'Auria - Consulenza legale online e on site

.  

Richiedi consulenza approfondita sull'argomento "L'amministratore ritarda i lavori in condominio e io subisco danni alla salute, posso chiedere risarcimento?"

 

vai alla Home del blog giuridico

Scarica l'APP per dispositivo mobile e segui studiolegaledauria.net sul telefonino

iscriviti alla NEWSLETTER

seguici su Facebook

seguici su Google+

seguici su Twitter

Lesioni da incidente stradale - chiedi consulenza FREE

Chiedi consulenza legale all'Avvocato in videoconferenza

 

Consulenza legale online. Domanda: "L'amministratore ritarda i lavori in condominio e io subisco danni alla salute, posso chiedere risarcimento?" Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili, locazione e infortunistica stradale su facebook, Google + e Twitter. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale.   

Quanto ti è piaciuta questa risposta?


Scrivi commento

Commenti: 0